Meritocrazia

Purtroppo si, nonostante le (ingiustificate) esaltanti dichiarazioni del premier, proprio nel bel mezzo di una delle estati più cocenti degli ultimi anni, il governo è riuscito a partorire una riforma della scuola un po’ deboluccia. Molto interessante, con un bell’approfondimento sul tema della valutazione degli insegnanti, è la puntata di Focus economia (Radio24) del 9 luglio […]

Continue reading about Renzi e il caldo che fa: la riforma della scuola annacquata

I test PISA ed Invalsi sono dei validi strumenti per la valutazione degli studenti, quindi, indirettamente, della qualità del sistema scolastico. Vediamo un po’ quali sono i risultati dei nostri studenti: ______________________________________________________ I test PISA http://it.wikipedia.org/wiki/Programma_per_la_valutazione_internazionale_dell%27allievo Programma per la valutazione internazionale dell’allievo Da Wikipedia, l’enciclopedia libera. Il Programma per la valutazione internazionale dell’allievo (Programme for […]

Continue reading about Gli studenti italiani (e la scuola italiana) messi alla prova: i risultati dei test PISA e Invalsi

  http://www.orizzontescuola.it/news/iononsciopero-ma-ddl-buona-scuola-solo-punto-partenza-lettera #iononsciopero, ma il DDL La Buona Scuola è solo punto di partenza. Lettera di redazione – 5 maggio, 2015 Margherita Frappa – Vorrei esprimere il mio punto di vista sullo sciopero unitario di oggi, sciopero a cui ho deciso di non partecipare. Posto che il DdL Scuola è perfettibile, è altrettanto vero che ciò […]

Continue reading about Il sempre più lontano orizzonte della meritocrazia nelle scuole: la disinformazione sul DDL Buona Scuola e lo sciopero dei docenti

http://www.orizzontescuola.it/news/legge-stabilit-approvata-al-senato-confermato-stanziamento-assunzioni-qualche-modifica Legge di Stabilità, approvata al Senato. Confermato stanziamento 150mila assunzioni, qualche modifica di Paolo Damanti – 20 dicembre 2014 http://www.lavoce.info/archives/31946/maestri-per-tutti-serve/ Più maestri per tutti, ma serve? 16.12.14 – Erich Battistin e Daniela Vuri I test Invalsi mostrano che la legge Gelmini ha avuto effetti negativi sugli apprendimenti dei bambini della primaria. Ma l’assunzione di nuovi docenti […]

Continue reading about Il lontano orizzonte della meritocrazia nelle scuole: la “buona scuola” (?) del governo Renzi

Dopo aver sperato che finalmente si giungesse all’assegnazione dei posti di ruolo dei docenti con una modalità meritocratica, ovvero tramite concorso (vedi l’articolo “L’alba della meritocrazia nelle scuole: i concorsi si sostituiscono alle graduatorie per il reclutamento dei docenti“), e dopo aver preso atto che ciò in Italia è assolutamente impossibile (vedi l’articolo “Il decreto […]

Continue reading about Scuola e meritocrazia: la valutazione dei docenti a Washington DC