Un gioco in scatola che ironizza su stereotipi spesso associati a noi italiani: luoghi comuni ormai superati oppure mezze (o intere???) verità? Non è questo il momento di indagare, il messaggio che vogliamo dare con questo post è quello di divertirsi e, per i più piccoli, anche imparare, grazie ai giochi in scatola (oggi ce ne sono tantissimi ed è un mondo davvero tutto da scoprire -> vedi l’articolo: “Valore educativo e potenzialità didattiche (anche nelle scuole) dei “giochi da tavolo”“).

 

http://www.cardsandco.it/it/project/italian-job/

Italian Job



Perché lavorare quando altri possono farlo per te?!?Sopravvivi alle ire del tuo Capo, inventando qualsiasi tipo di minchiata ti passi per la testa, pur di convincere il boss di turno a far svolgere l’arduo lavoro ad un altro dei poveri giocatori al tavolo!

Lo scopo di ogni lavoratore sarà quello di far compiere ai propri colleghi quel che dovrebbe fare lui, prendendo spunto da quanto scritto sulle carte! Italian Job dà voce ad uno dei disagi sociale più diffusi nel nostro paese, e ci riesce nella maniera più comica ed irriverente possibile, grazie alla potenza dell’interpretazione e della nostra fantasia.

I giocatori dovranno sopravvivere ad una cruenta giornata di lavoro o ad un compito che NESSUNO dei presenti vuole accettare! Fregate il vostro capo, prendendovi l’impegno di svolgerlo per poi scaricarlo su un vostro pari! Minacciate il vostro collega, affinché non vi nomini come suo sostituto per svolgere il tedioso compito!

Date frutto alla vostra immaginazione per fingervi impegnati in altri compiti con le vicende descritte sulle carte nella vostra mano! Rimandate, rimandate, rimandate il lavoro! Prima o poi qualcun’altro lo farà!

Con la possibilità di interpretare un diverso tipo di «Capo» ad ogni partita (un politico, un boss malavitoso, un titolare d’azienda, ecc), nonché di far interpretare tale ruolo a più giocatori durante una singola partita, ogni sessione di Italian Job sarà diversa dalla precedente!!!

REGOLAMENTO

Tags: , , ,