Scusate, ma dov’è finita la politica?!? L’avete forse vista in giro?!?

La domanda sorge dalla scarse novità sul tema delle blasonate riforme di cui Renzi si fece all’epoca condottiero… Ora sembra di giacere in un clima da guerra fredda… o forse da armistizio?!?

Ormai hanno preso avvio le giostre dell’elezione del Presidente della Repubblica e (finalmente) della legge elettorale. Ma, a parte queste tematiche, non paiono appropinquarsi grandi riforme all’orizzonte. Ben lungi dai mesi trascorsi con il premier Monti (che ci piaceva, dobbiamo ammetterlo, quasi quotidianamente ci portava qualche novità – si vedano in merito gli articoli dell’archivio), ora da un po’ di tempo si va avanti un po’ così, per inerzia… d’altra parte, a che serve far politica al di fuori dei periodi di campagna elettorale?!?

“Ho chiesto a un politico che cos’è la politica. Mi ha risposto: ‘E’ il periodo di rottura di coglioni tra una campagna elettorale e l’altra’.”

Flavio Oreglio