http://www.improntaunika.it/2014/10/nasce-pisa-laboratorio-fotonica-futuro-delle-telecomunicazioni/

Nasce a Pisa il laboratorio di fotonica: il futuro delle telecomunicazioni è qui

[…] A dimostrazione del fatto che nel campo della ricerca Pisa si dimostra avanti coi tempi è la nascita di un nuovo laboratorio, il cui fine è quello di studiare, grazie alla luce e al silicio, la rete più veloce e “green che internet abbia mai conosciuto. Grazie alla Scuola superiore Sant’Anna e Cnit, domani 31 Ottobre 2014, sarà inaugurato il centro per le tecnologie fotoniche. Un investimento di 8 milioni per un innvoativo futuro delle telecomunicazioni.

Il laboratorio ha come obiettivo quello di progettare e realizzare prototipi di circuiti integrati utilizzando la fotonica, che l’Unione Europea identifica fra le 5 tecnologie strategiche per l’internet del futuro. Il nuovo centro, che si chiama appunto Centro InphoTec per le Tecnologie fotoniche integrate (una superificie di 800 metri quadrati in località San Cataldo), si lavorerà sulla realizzazione di complessi processi attraverso cui realizzare circuiti e dispositivi fotonici integrati, affinchè la rete internet sia più veloce e migliore, senza tralasciare l’aspetto del risparmio energetico e cioè dello sviluppo di tecnologie a basso consumo (“green technology”).

Non a caso l’inaugurazione sarà domani, essa infatti sarà praticamente concomitante con l’importante convegno “Hi-Tech, Italy. Ricerca, Innovazione, Mercato. Realtà e futuro del Paese: dove siamo e dove dovremo essere”, promosso sempre dalla Scuola Superiore SAnt’Anna di Pisa e a cui parteciperanno i più alti livelli del mondo della ricerca, dell’innovazione, dell’economia. Il convegno si può seguire in diretta web su www.sssup.it. Il fine è quello di focalizzare l’attenzione su quanto sia importante per l’Italia l’hi tech, sia dal punto di vista della ricerca che dal punto di vista economico per questo è necessario un dialogo e anche una collaborazione ricerca, industria e politica.

Tags: , , , , , ,