Molto interessante questo dossier di Irene Tinagli e Richard Florida, per capire meglio il nostro modo di vivere e di pensare, oltre che per renderci conto di ciò su cui dobbiamo puntare per restare agganciati al treno della crescita culturale e dello sviluppo economico: “L’ITALIA NELL’ERA CREATIVA” (pdf) – luglio 2005 “Il futuro dell’economia e […]

Continue reading about Tre motori per lo sviluppo: Talento, Tecnologia e Tolleranza

E’ accaduto pochi giorni fa un evento epocale in Italia, peccato che sia stato praticamente ignorato sia dalla politica che dalla televisione, con il risultato imbarazzante che quasi nessuno in Italia se n’è accorto, ad eccezione di quei rari esemplari di cittadini italiani che di scienza si occupano o si interessano. Si tratta infatti dell’apertura […]

Continue reading about Come inaugurare un museo innovativo senza che nessuno se ne accorga!

admin on luglio 26th, 2013

Ecco a voi alcune testimonianze (mp3) tratte dalle puntate di “Nove in punto” (Radio24) dei giorni 18, 23, 24, 25 e 26 luglio 2013 sulle difficoltà che stanno vivendo le nostre imprese. E poi ci domandiamo perchè in Italia c’è così tanta disoccupazione… TESTIMONIANZA 1 TESTIMONIANZA 2 TESTIMONIANZA 3 TESTIMONIANZA 4 TESTIMONIANZA 5 TESTIMONIANZA 6 […]

Continue reading about La crisi e le imprese: alcune testimonianze

admin on luglio 25th, 2013

COME DALL’INDIFFERENZA… Libro “Gli indifferenti” di Alberto Moravia Alberto Moravia è stato uno dei più grandi scrittori del XX secolo, esordiente proprio con “Gli Indifferenti” nel 1929. Un romanzo scritto in pieno clima fascista, ma non solo. Il XX secolo è anche quello in cui sono frequenti le riflessioni sull’esistenzialismo, sulla figura dell’inetto, sull’ipocrisia della […]

Continue reading about Come dall’indifferenza si origina la rassegnazione

admin on luglio 22nd, 2013

Hadleyburg è una città immaginaria, la protagonista del romanzo “L’uomo che corruppe Hadleyburg” scritto nel 1899 da Mark Twain. Si tratta di una città nella quale i cittadini si vantano della loro onestà e della loro incorruttibilità. Con il procedere del romanzo, questa tesi iniziale viene profondamente intaccata, al punto tale da venire infine completamente confutata. […]

Continue reading about Italia come la città immaginaria di Hadleyburg