Sognare il cambiamento, ma tenendo sempre i piedi per terra. Essere realistici, magari un po’ pessimisti, ma nonostante tutto fare qualcosa per cercare di cambiare. Il libro “7 mosse per l’Italia” è un po’ come il nostro blog: romantico, realistico, critico ma fortemente propositivo.

Per questo ve lo consigliamo:

www.7mosse.it

Un navigatore e un mercante, aiutati da 4 velisti, accompagnati da 4 grandi chef e da 13 compagni di viaggio, gente di pensiero e di azione, che si alterneranno di tappa in tappa, scriveranno le 7 mosse da attuare subito per migliorare il nostro Paese. Sono persone che non fanno la Politica attiva, né desiderano farla.
Nessuno di loro è pregiudizialmente di destra o di sinistra, lontani mille anni luce da beghe partitiche.
Mai “contro”, sempre “per”.

Attraverso questo sito,  migliaia di italiani ci manderanno i loro suggerimenti. Durante il viaggio nascerà un documento dal linguaggio moderato ma determinato che, secondo noi, potrà essere di qualche utilità a chi la politica la fa perchè nominato (preferiremmo eleggerli) a svolgerla.
Giunti a New York consegneremo questo documento all’Italia.
Poi ciascuno di noi tornerà al proprio mestiere.

______________________________________________________

Aggiornamento del 31 maggio 2015:

Libro “Lezioni di cittadinanza. Per diventare più umani” a cura di Oscar Farinetti

“Resistere” è il presupposto per progettare una realtà diversa da quella in cui viviamo, a livello globale e nell’Italia dell’ultimo ventennio. Inutile dire che una progettazione seria richiede approfondimento e rivisitazione di valori.

Di qui questa antologia di undici parole (legalità e costituzione, informazione, integrazione, bellezza, terra, memoria, futuro, polis, lavoro e ricerca, salute, armonia) coniugate da altrettanti esperti e testimoni (G.C. Caselli, M. Calabresi, L. Ciotti, G. Vattimo, C. Petrini, A. Scurati, A. Baricco, S. Chiamparino, C. Bastioli, F. Enrichens, O. Farinetti): una ventata d’ossigeno e di cultura che aiuta a costruire una sintesi efficace.

Undici interventi, undici nomi, undici riflessioni da non perdere. Per una progettazione concreta, per una cittadinanza attiva. Il libro voluto e costruito da Oscar Farinetti, è un atto di resistenza e di fiducia. Di resistenza contro la crisi e il declino che ci circondano; di fiducia nella possibilità di un futuro migliore, fondato su alcuni valori fondamentali analizzati e attuati da undici protagonisti della nostra storia: donne e uomini della cultura, della chiesa, dell’imprenditoria, della medicina, della filosofia, della letteratura, della politica, della magistratura. E’ uno strumento per mettere in campo una nuova forma di umanesimo, di cui abbiamo tutti un grande bisogno.

Oscar Farinetti

Nato a Alba nel 1954, dal partigiano, imprenditore e vicesindaco socialista di Alba Paolo. Dopo aver frequentato il liceo classico ”Govone” di Alba si iscrive alla facoltà di economia e commercio dell’Università di Torino nel 1972, ma abbandona l’università nel 1976. Fonderà nel 2004 una nuova catena di distribuzione alimentare di eccellenza, Eataly, nel filone dello Slow Food di Carlo Petrini. Nel 2011  promuove il viaggio in barca a vela da Genova a New York 7 mosse per l’Italia, al quale partecipa insieme a Giovanni Soldini, dal 25 aprile al 2 giugno dello stesso anno. Dal viaggio verrà tratto un libro omonimo.

Tags: , ,