admin on dicembre 27th, 2012

Più che altro, per far sì che con l’anno nuovo possa iniziare il lungo e difficoltoso processo di ricostruzione di quest’Italia in decadenza, sarà necessario partire da una politica nuova, rinnovata sia nelle persone che nei contenuti. La politica, in barba a coloro che ne sono indifferenti (i quali mi sembra che non rappresentino una quota […]

Continue reading about Anno nuovo Italia nuova? Magari…

admin on dicembre 19th, 2012

Siamo convinti di essere vittime della politica. In parte questo è di certo vero, ma in parte forse no… forse siamo tutti un po’ complici e colpevoli della rovina di questo Paese, tutti quanti un po’ corrotti ed un po’ corruttori… Libro “La fabbrica dell’obbedienza – Il lato oscuro e complice degli italiani” di Ermanno Rea http://www.feltrinellieditore.it/SchedaLibro?id_volume=5100087 “Non […]

Continue reading about Il lato oscuro e complice degli italiani

Altro esempio di come l’Italia riesca a far fuggire tutti i suoi migliori cervelli e talenti (anche questo è un argomento che ci sta molto a cuore, potete trovare nel blog numerosi articoli in merito – tags “fuga dei cervelli” e “giovani talenti”). Questo fenomeno di emigrazione di giovani laureati dall’Italia, che viene comunemente definito […]

Continue reading about Il “software dei software” è opera di un italiano… emigrato all’estero!

http://www.donzelli.it/recensioni/2231/1142 Libro “Il miracolo scippato – le quattro occasioni sprecate della scienza italiana negli anni sessanta” di Marco Pivato Da La Stampa, 02/02/2011, pag. 26 Così l’Italia distrusse gli incubatori dello sviluppo Roberto Fabbri Immaginate un’Italia dove i ricercatori vengono a studiare dall’estero, dove si formano i Nobel del futuro e dove, nella culla dell’informatica che […]

Continue reading about La scienza dimenticata: le quattro occasioni sprecate della scienza italiana negli anni sessanta

E’ un dato di fatto che i piccoli artigiani e commercianti siano poco competitivi rispetto alla grande distribuzione organizzata (GDO): per questo, in seguito all’apertura a ritmo infestante di centri commerciali sempre più grandi e con un’offerta sempre più vasta e variegata (in genere a discapito della qualità dei prodotti venduti), moltissime piccole attività hanno […]

Continue reading about Commercio al dettaglio: la strada possibile del consorziamento