Il discorso di Monti sulla concertazione nella puntata di focus economia dell’11 luglio di S. Barisoni
La concertazione nel passato è l’origine dei mali contro cui combattiamo e per cui i nostri figli non riescono a trovare lavoro
lo Stato interveniva col bilancio pubblico saldando la differenza tra le parti sociali. Questo non può più avvenire. le parti sociali si devono incontrare direttamente senza facili soluzioni a scapito dello stato.
guerra contro i pregiudizi sull’italia
diffuse e ciniche sottovalutazione che ci diamo (accopagnati dalla superficiale supervalutazione)
contro il debito pubblico ereditato
contro l’inerzia di decisioni prese nel passato
contro certi vizi strutturati della nostra economia e del nostro sistema sociale

Nel passato Berlusconi è stato sottoposto a pressioni umiliative dalla coppia Merkel-Sarkozy… che ridevano su un’italia satellite dei loro impero, nel loro tentativo di imporci un sistema di controllo simile alla grecia…

L’italia è tra i più pronti a condividere pezzi di sovranità, ma riluttante a una cessione di sovranità secca.

Il commento di Barisoni:
Forse la critica è eccessiva verso le concertazioni in generale, in quanto la discussione deve sicuramente rimanere nella scelta di una strada da intraprendere… Ma la concertazione non deve essere un sistema di contrattazione al ribasso. In certi casi si è abbassata la  produttività, in altri è stato permesso un patto scellerato tra pubblico impiego ed evasione fiscale… La DC lasciava correre il contrasto alle politiche di evasione fiscale ed il PC toglieva merito e meritocrazia dal pubblico impego… messi assieme hanno fatto crescere il debito visto che mancavan entrate e produttività e servizi…

Tags: , ,