Vi presentiamo ora un piccolo “miracolo” italiano, frutto del lavoro di un assegnista di ricerca (con contratto scaduto) e di due neolaureati, quindi tutti precari dell’Università. Con il loro progetto sono riusciti ad ottenere dei fondi europei che permetteranno il proseguimento di questa importante ricerca. Se fosse stato per l’Italia? Ora sarebbero disoccupati ed il […]

Continue reading about Produzione di biocombustibili dalle alghe: Italia in vantaggio sul resto del mondo

Usiamo le “armi” che abbiamo a disposizione: le filiere agricola e quella alimentare (con un riferimento particolare ai supermercati/ipermercati, che sprecano moltissima energia), se gestite con maggiore efficienza, potrebbero davvero dare un contributo fondamentale alla nostra economia. Nel documento dell’ENEA di cui è riportato sotto il link, è possibile dare uno sguardo alle tipologie di […]

Continue reading about Efficienza energetica: i risparmi possibili nella filiera agroalimentare

  Si potrebbe scrivere un’equivalenza: EFFICIENZA ENERGETICA = RISPARMIO. Risparmio sia nelle nostre bollette che nelle “bollette” dello Stato, nel senso che, se tutti fossimo  più efficienti energeticamente, lo Stato italiano avrebbe bisogno di acquistare meno energia e combustibili fossili da altri paesi. Ora, osservando le due immagini qui sopra riportate (si tratta di fotografie […]

Continue reading about Green Economy vuol dire speranza: l’importanza dell’efficienza energetica per il sistema paese

Lady Donkey on novembre 29th, 2011

Come al solito spicchiamo in Europa e nel mondo per una cosa in particolare: per la sovrabbondanza di tasse e di burocrazia. La crisi non sta neanche lontanamente per finire, anzi nel 2012 è già stata prevista (com’era del tutto prevedibile) la recessione economica per l’Italia. La “recessione“, per come è definita, è una condizione […]

Continue reading about La fiscalità italiana che schiaccia le imprese

http://www.ultimaora.net/notizie-politica/i-vitalizi-dei-parlamentari-costano-213-milioni.html I vitalizi dei parlamentari costano 213 milioni Chiamatelo eldorado dell’onorevole. E ’il paradiso del vitalizio, ottenuto dopo pochi anni di Parlamento. Maxi assegni, magari riscossi a 50 anni e dopo aver pagato contributi modesti. L’elenco dei fortunati è lungo. Pensioni d’oro dopo versamenti modesti. C’è Toni Negri, ex leader di potere operaio, eletto dai […]

Continue reading about Tutto quello che NON avreste voluto sapere sul vitalizio dei parlamentari